MINIMUM_LOGO (1).png

Per chi ha poco spazio o per chi, invece, può organizzare i propri libri in più zone della casa, le librerie componibili rappresentano una soluzione efficace e creativa per contenere i libri.
Le librerie minimum[book] presentano un progetto base che può variare ed essere personalizzato a seconda del gusto personale o delle dimensioni della casa. Cambiando la disposizione dei vari elementi o aggiungendo accessori, le librerie componibili diventano oggetti unici.

DRAFT: the sketches

1/6

CRAFT: the prototype

1/6

MinimumBook è un progetto che nasce dall’esigenza di chi mi chiede di archiviare ed esporre i libri in modo pratico ed essenziale. Nel corso degli anni ho creato molti modelli di librerie uniche, minimum[book] invece è il primo modello che vuole rispondere alle necessità più varie, conservando nel contempo il pregio dei materiali di provenienza italiana, con l'essenzialità del disegno.


Le librerie minimum[book] sono lavorate a mano secondo le regole dell’ebanisteria classica e sono espandibili e trasformabili in ogni momento.

Le librerie componibili MinimumBook possono essere ulteriormente personalizzate con gli accessori disponibili in serie limitata, numerati e firmati da me.

 

A tutte le librerie componibili è possibile aggiungere un set di fermalibri di alabastro, una lavagna di ardesia, disponibile nei vari formati a seconda della libreria acquistata, o un ripiano più profondo e la penna MinimumBook per gli appunti.
Con il supporto del mio staff, posso inventare e realizzare accessori sempre nuovi per tutte le librerie componibili minimum[book], ad esempio: i fermalibri in legno o in metallo, lo scrittoio reclinabile, il leggio, i ripiani più ampi, i cassetti, la scala, gli sportelli, la lampada e i plutei in legno marchiato a fuoco.

Scarica la borchure minimum[book]

Clicca qui per scaricare

3aac9eb5-071a-4e68-af59-1f9a3588a24b_edi